Seminario sulle relazioni violente

SEMINARIO SULLA VIOLENZA RELAZIONALE -23 novembre-ROMAIl Dott Paolo Cianconi è uno psichiatra psicoterapeuta ed antropologo che opera a Roma. Da anni si occupa del recupero delle vittime di violenza relazionale ed è un esperto del disturbo narcisistico di personalità e della psicopatia . Relatore e docente in numerosi master e corsi di formazione dedicati a psicologi sul […]

Alienazione parentale e narcisismo patologico e psicopatia: connubio mortale

Lo psicopatico, il narcisista patologico ed, in generale, il soggetto disturbato, violento e distruttivo, per l’innata esigenza di dominare e  distruggere anche le persone di famiglia, commette assai frequentemente reati ed illeciti dai quali ci si trova costretti a difendersi. Tali personalità sono pressoché anaffettive, prive di empatia, invidiose delle qualità altrui e delle relazioni […]

Codice rosso e violenza di genere

Approvata la normativa conosciuta come codice rosso, salutata come incisiva per la tutela delle vittime di violenza di genere. E’ davvero così? In italia, oggi, che situazione abbiamo? la percentuale più alta mai registrata in Italia. Secondo la stima pubblicata a giugno 2019 dalla Banca Dati EURES sugli Omicidi Dolosi in Italia, progettata per poter […]

PAS- sindrome da alienazione genitoriale- le folli parole su donne e bambini del suo ideatore Richard Gardner

La
PAS o sindrome da Alienazione Parentale venne ideata nel 1985 da uno
psichiatra, Richard Gardner, medico volontario presso la College of
Physicians and Surgeons nella Columbia University. Il suo guadagno
derivava dalla professione di esperto forense, expert witness, un
perito insomma.

In
seguito alla pubblicazione di un articolo sulla PAS, Gardner venne
espulso a vita dall’università con la motivazione che era “ignorante
nella disciplina di psichiatria e incapace di ragionare secondo il
metodo scientifico»

Le vittime di violenza:cosa non va?

LA VITTIMA E LE SOLUZIONI
Mi chiedo e mi continuerò a chiedere, la ragione per la quale una donna ,ed eventualmente i suoi figli ,vittime di violenza domestica , debbano chiudersi nelle case rifugio perdendo i propri spazi , le proprie abitudini , la propria identità ( tanto importanti per ciascuno di noi ma in particolare fondamentali per il benessere – già compromesso dalle violenze subite- dei minori )

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto